PIZZA: ASSESSORE PAN, COMPLIMENTI AI DUE VENETI CAMPIONI DEL MONDO

La pizza è un successo planetario del ‘made in Italy’ e ci inorgoglisce che la miglior pizza del mondo venga sfornata in Veneto. Non occorre essere nati all’ombra del Vesuvio per conoscere i segreti dell’arte pizzaiola e coniugare con ingegno e passione culinaria tradizione e innovazione, aggiungendoci magari un pizzico di identità veneta”.

Così l’assessore all’agricoltura Giuseppe Pan si complimenta  con Stefano Miozzo, di Cerea (Verona), campione del mondo per la pizza classica, a Parma, al 27/o Campionato mondiale della pizza. Insieme a Miozzo, che per guarnire la sua pizza ha utilizzato anche piccione e bottarga di gallina, si è laureato ‘campione’ Mirko Boniolo di Cavarzere (Venezia) per la miglior pizza in teglia.

“Due veneti sul podio, in quella che è stata definita una edizione da record per numero di concorrenti e per  nazioni rappresentate – osserva Pan - rappresenta un motivo di vanto per tutti i pizzaioli del Veneto e per la ristorazione della regione più turistica d’Italia. Una medaglia d’onore da aggiungere alle tante stelle del nostro sistema agroalimentare e turistico”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi