POLITICA AGRICOLA COMUNE, ROLFI: STRATEGIA ‘FARM TO FORK’ RISCHIA DI COMPORTARE AUMENTO BUROCRAZIA

"La Politica agricola comune (Pac) deve essere semplice, efficace, in grado di valorizzare le autonomie territoriali e soprattutto finalizzata a promuovere la competitività delle imprese agricole. La Pac attuale ha una burocrazia mastodontica che rischia addirittura di peggiorare a causa della strategia 'Farm to Fork' che 'liscia il pelo' a visioni bucoliche dell'agricoltura ponendosi obiettivi ambientali ambiziosi senza puntare sull'innovazione nei campi e nelle aziende ma mettendo imposizioni, vincoli e burocrazia. Se l'aumento dei fondi per la Pac verrà confermato sarà una notizia positiva, ma le misure sono ancora insufficienti e a farne le spese sarà la competitività delle imprese". Lo ha detto l'assessore regionale lombardo all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi in merito alla strategia europea 'Farm to Fork'.

"Occorre uscire da questa visione ideologica sbagliata - ha aggiunto, in conclusione, Rolfi -. La Pac è la misura di sostegno alla competitività agricola. La sostenibilità ambientale si raggiunge attraverso un percorso di innovazione e di formazione, non con altra burocrazia. L'Europa deve puntare in maniera concreta sull'agricoltura, coinvolgendo i territori e le Regioni per stabilire una strategia condivisa".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi