QUATTRO MOTORI,DICHIARAZIONE CONGIUNTA – IL TESTO FINALE

Questa la dichiarazione congiunta, sull'innovazione come fattore chiave dello sviluppo industriale, sottoscritta dai rappresentanti dei 'Quattro motori d'Europa': Le regioni dei Quattro Motori per l'Europa sono un esempio nel campo della ricerca e dell'innovazione per i rispettivi paesi e sono sempre considerate tra le regioni più produttive e più innovative in Europa.

INNOVAZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE - I governi dei quattro motori concordano nel ritenere che l'innovazione e l'internazionalizzazione rappresentano il vero incentivo per le politiche industriali e per la promozione della competitività delle proprie economie. L'innovazione rappresenta il fattore chiave per la competitività e per un rilancio sostenibile e fruttuoso dei sistemi industriali: l'innovazione crea nuove opportunità di occupazione; rafforza la capacità dei territori di reagire alle situazioni di difficoltà economica e consente agli attori locali di competere con più efficacia a livello internazionale.

POLI INDUSTRILI E ECOSITEMI - I governi regionali hanno un ruolo trainante in Europa in quanto possono progettare strategie di specializzazione intelligenti, favorire il consolidamento dei poli industriali e configurare eco-sistemi regionali innovativi, in grado di potenziare la competitività internazionale dei rispettivi territori.

USO MIGLIORE INVESTIMENTI E FONDI - Promuovere una cooperazione più stretta e più efficace tra le regioni partner nel campo della ricerca e dell'innovazione nonché un uso migliore e più sinergico degli investimenti e dei fondi disponibili per questo settore è considerata una priorità dai Quattro Motori per l'Europa, coerentemente con la strategia indicata dal programma dell'Unione Europea Horizon 2020 e con la politica di coesione attraverso l'implementazione delle Smart Specialisation Strategies.

CONTRIBUTO PER FILIERE EUROPEE - In questo quadro i Quattro Motori per l'Europa, in quanto regioni tecnologicamente avanzate e partner storici e consolidati, assicureranno un forte contributo al rafforzamento delle filiere europee attraverso i confini nazionali, affrontando le interconnessioni tra settori produttivi, l'innovazione, le tecnologie chiave, la cooperazione e l'internazionalizzazione dei poli industriali. intendono creare le migliori "condizioni ambientali" per dare impulso alla nascita di industrie emergenti basate su Key Enabling Technologies e caratterizzate da una crescita sostenuta e da un forte potenziale di mercato, sia nei nuovi settori che in quelli tradizionali.

MOBILITA' RICERCATORI - Vedono favorevolmente e intendono incoraggiare i processi intersettoriali e di cross-fertilization tra i loro attori. Sono convinti che l'attuazione di nuove azioni congiunte tra le quattro regioni partner per stimolare la mobilità dei ricercatori e una cooperazione più approfondita tra le quattro regioni nel quadro di Horizon 2020 e della cooperazione interregionale prevista dalla politica di coesione produrranno effetti positivi per i territori.

RAFFORZARE COOPERAZIONE - Manifestano il loro impegno per un ulteriore rafforzamento della loro cooperazione nel campo della ricerca e dell'innovazione e riconoscono l'importanza di esplorare nuove modalità concrete di cooperazione per massimizzare gli effetti benefici di questa cooperazione transnazionale per l'innovazione e conseguentemente per le grandi sfide poste alle nostre società, come la mobilità sostenibile, la salute, il benessere degli anziani, la sicurezza alimentare, la limitatezza delle risorse naturali e l'energia pulita.

NUOVO IMPULSO - I Quattro Motori condividono la certezza che tali iniziative permetteranno a ciascun partner di beneficiare delle complementarietà nella conoscenza e nelle capacità necessarie all'innovazione, e daranno decisamente un nuovo impulso a una cooperazione venticinquennale, arricchendola ulteriormente e valorizzando il comune patrimonio delle relazioni interregionali. (Ln)

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi