QUOTE LATTE, AVEPA SCRIVE AD AGENZIA ENTRATE: VALUTATE SOSPENSIONE RISCOSSIONE COATTIVA. ECCO LA LETTERA

In Preconsiglio dei ministri di oggi il decreto per sospendere la riscossione delle sanzioni o dei prelievi per compensazione ai cosiddetti splafonatori. Una decisione quasi obbligata a seguito delle ultime sentenze che mettono in discussione l’intero sistema delle quote latte e dei parametri su cui è basato e dal quale sono scaturite le multe.

Per chiedere una sospensione delle riscossioni Avepa, l'Agenzia per le erogazioni in agricoltura della regione Veneto, scrive all’Agenzia delle Entrate:

“In riferimento alla recente Ordinanza GIP del tribunale di Roma del 5 giugno 2019, alla Sentenza della CGUE del 27/06/2019 nella causa C-348/2018 ed alla successiva nota della Direzione Agroalimentare della Regione del Veneto prot. n. 0286252 del 28/06/2019, con cui ci è stata trasmessa la nota dell’Avvocatura Regionale del Veneto prot. n. 286/26 del 28/06/2019 per gli adempimenti conseguenti (vedasi allegati), con la presente - si legge nella missiva di cui AGRICOLAE è venuta in possesso - facciamo richiesta di valutare la sospensione delle procedure di riscossione coattiva del prelievo supplementare iscritto a ruolo per il periodo produttivo 2014/2015, in ogni stato e grado esse si trovino, per tutte le posizioni di cui all’elenco allegato.

Questa sospensione sarebbe funzionale a consentire agli organi preposti i necessari approfondimenti in materia di ricalcolo del prelievo supplementare alla luce anche della nomina della Commissione Ministeriale istituita dall’Onorevole Sottosegretario Franco Manzato, che dovrà svolgere il proprio compito assegnato entro il 31 dicembre 2019, onde evitare che i profili di illegittimità derivata dagli atti presupposti si possano tradurre in un contenzioso dall’esito potenzialmente pregiudizievole per l’amministrazione.

In attesa di cortese riscontro si porgono distinti saluti.

Qui di seguito AGRICOLAE pubblica la lettera:

Agenzia delle Entrate_QUOTE LATTE

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

AGEA SIN, DAL 2005 AL 2018 CIRCA 1 MLN DI EURO PER TERRENO CHE OSPITA LA PISTA DI ATTERRAGGIO DELL’AEROPORTO DI ROMA. NONOSTANTE LE FOTO
31/07/2019

AGEA SIN, DAL 2005 AL 2018 CIRCA 1 MLN DI EURO PER TERRENO CHE OSPITA LA PISTA DI ATTERRAGGIO DELL’AEROPORTO DI ROMA. NONOSTANTE LE FOTOCASI IN CUI AZIENDE HANNO STESSO NUMERO PARTICELLE E SUPERFICIE AGRICOLA IDENTICA AL METRO QUADRO IN DUE COMUNI DIVERSI

Si lavora per la riorganizzazione Agea. Nonostante qualche organizzazione scriva che “in questi anni Agea ha svolto una fondamentale attività di monitoraggio dei sistemi informatici e di controllo delle attività svolte proprio attraverso Sin e da Agecontrol”, le cose non funzionano come dovrebbero. Un esempio? L’Agenzia per le erogazioni in […]



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi