QUOTE LATTE, VALLARDI: ACCOLTO NOSTRO ODG È SEGNALE POSITIVO DAL GOVERNO, ORA COMMISSIONE INCHIESTA FACCIA IL SUO CORSO

“Il governo si è finalmente reso conto che bisogna fare qualcosa dopo l’esito delle due sentenze. Adesso speriamo che parta presto la commissione d’inchiesta, che era stata voluta dal governo precedente, sebbene siamo in ritardo già di sei mesi e con la consapevolezza che probabilmente andremo in infrazione europea” dichiara ad AGRICOLAE il presidente della comagri senato Gianpaolo Vallardi, dopo che il governo ha accolto come raccomandazione l’odg col quale si chiedeva la revisione dei metodi e dei dati utilizzati per il calcolo del prelievo supplementare latte, al fine di giungere ad una nuova determinazione della riassegnazione delle quote non ripartite.

“C’è comunque soddisfazione perché è stato fatto un passo concreto in avanti ed è un segnale di apertura da parte del governo, specialmente per chi in questi quindici anni era stato preso in giro e viveva una grande ingiustizia” prosegue.

“Adesso la commissione d’inchiesta dovrà fare il suo corso ma, da parte del governo, l’aver accolto questa raccomandazione rappresenta una novità estremamente significativa” conclude Vallardi.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi