SIRIANA CONGEDI NUOVA PRESIDENTE CONFAGRICOLTURA DONNA PUGLIA

image_pdfimage_print

Siriana Congedi è la nuova presidente di Confagricoltura Donna Puglia. L'Imprenditrice agricola salentina che ha ricoperto importanti incarichi territoriali in Confagricoltura è stata eletta durante l'assemblea dei soci che si è tenuta a Bari venerdì scorso, 23 febbraio 2020. Succede a Cinzia Ceci, eletta di recente vicepresidente nazionale dell’Associazione che riunisce le imprenditrici del sistema confederale. L'assemblea di Confagricoltura Donna Puglia ha anche eletto le quattro vicepresidenti in rappresentanza dei territori: Elisa Aquilano (Foggia), Graziella Velat Didonna (Bari), Lucrezia Cantoro (Brindisi) e Grazia Tucci (Taranto).

Confagricoltura Donna, nata nel 2012, è impegnata nello sviluppo dell’imprenditoria femminile, promuove iniziative con l’obiettivo di rappresentare e diffondere l’idea di un’agricoltura più ampia, aperta ad ambiti sempre più vasti della realtà produttiva e socio-economica. Lo spirito che accomuna le imprenditrici che aderiscono al progetto è quello di “fare network”, favorire lo scambio di esperienze e di conoscenze. La Puglia è una delle regioni che ha aderito quasi subito al progetto nato da 5 regioni promotrici: Emilia Romagna, Calabria, Lombardia, Liguria, Piemonte.

Tra i messaggi di augurio alla nuova presidentessa è giunto quello del presidente di Confagricoltura Puglia Luca Lazzàro: “A Siriana va il più sincero e affettuoso augurio di buon lavoro da parte mia e di tutta Confagricoltura Puglia, consapevoli dell'importantissimo ruolo della donna nell'impresa agricola”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

CURA ITALIA, ANTICIPO PAC RISCHIA DI SLITTARE. MAXIEMENDAMENTO PREVEDE IL 15 MAGGIO MA RAGIONERIA STATO CHIEDE IL 15 GIUGNO. I TESTI

CURA ITALIA, ANTICIPO PAC RISCHIA DI SLITTARE. MAXIEMENDAMENTO PREVEDE IL 15 MAGGIO MA RAGIONERIA STATO CHIEDE IL 15 GIUGNO. I TESTIECCO IL MAXIEMENDAMENTO E LA NOTA DELLA RAGIONERIA DELLO STATO. LA PARTITA SI GIOCHERA ALLA CAMERA

Il maxiemendamento al Cura Italia ha avuto l’ok del Senato. Ma resta in forse se l’anticipo della Pac, chiesto e ottenuto dal Mipaaf e previsto per il 15 maggio, slitterà al 15 giugno. Infatti, sebbene nel testo bollinato e approvato – che AGRICOLAE allega di seguito – figuri a pagina […]



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi