SQUINZI, PAOLO RUSSO: CADE NELLA TRAPPOLA DI GRILLO

"Cade nella trappola del movimento 5 stelle lo straordinario presidente di Confindustria. Squinzi mette in guardia da una deriva “agreste e bucolica” che, secondo il suo modestissimo modo di vedere, non creerebbe né sviluppo né occupazione. Dimentica però i dati Istat sul lavoro ed i nuovi occupati che indicano come l’agricoltura sia una prospettiva non solo culturale ma anche economica ed imprenditoriale" così il parlamentare del Pdl e presidente della commissione Agricoltura della Camera, Paolo Russo.

"Qualcuno – prosegue Russo - dovrà pur dire a Squinzi che perfino i servizi segreti rilevano come vi siano imprese e Stati attratti dalle agricolture di qualità. Per l’Italia poi non c’è storia di fronte ai disastri dei poli chimici e dei tanti inquinanti. Vi è una sola possibilità: recuperare i valori delle produzioni agricole in chiave di qualità e farli competere nei mercati del mondo". "La verità, insomma, è che forse ci sarebbe bisogno di uno Squinzi in meno e - conclude il parlamentare - di un giovane agricoltore in più".

red

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi