SU BUDGET UE PARLAMENTO VS COMMISSIONELA VIA: TROPPO ACCONDISCENDENTE E CONTRARIO ALLO SVILUPPO

LA VIAIl Parlamento ha detto di “no” alla proposta di budget del Consiglio europeo.”Una larghissima maggioranza ha votato contro. Questo vuol dire che il Consiglio dovrà aprire un tavolo di discussione come previsto dal Trattato di Lisbona”, spiega ad AGRICOLAE Giovanni La Via, l’unico italiano in Commissione Ue Bilancio. “Ci siederemo e vedremo cosa ci sarà sul piatto e dove il Consiglio è disposto a cedere”, prosegue. Ma non solo: il Parlamento ha attaccato duramente la Comissione di Barroso: “è stata troppo accondiscendente”, spiega ancora La Via. “La Commissione rappresenta il governo e non può accettare un gioco al ribasso”. “Inutile parlare di crescita e di competitività se poi si tagliano tutte le risorse destinate proprio alla crescita e allo sviluppo. E’ un controsenso”. Anche perché “non si può pensare che gli Stati membri riescano nel proprio ambito a fare di più”.

alm

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi