TANZANIA, IL PRESIDENTE MAGUFULI ACCUSA: DALL’ESTERO RICEVUTI TEST COVID-19 DIFETTOSI, FALSI POSITIVI MAI STATI INFETTATI

"I kit per i test del coronavirus utilizzati in Tanzania sono stati dichiarati difettosi dal presidente John Magufuli, a seguito di alcuni casi risultati positivi su campioni di capra. Magufuli ha affermato che i kit hanno errori tecnici" scrive l'agenzia Reuters.

I kit per i test COVID-19 erano stati importati dall'estero, ha detto Magufuli durante un evento a Chato nel nord-ovest della Tanzania, anche se non ha fornito ulteriori dettagli.

Il presidente ha dichiarato di aver incaricato le forze di sicurezza della Tanzania di verificare la qualità dei kit. Avevano così ottenuto diversi campioni non umani, tra cui quelli di una capra e una pecora, assegnando però loro nomi ed età umani. Questi campioni sono stati quindi inviati al laboratorio della Tanzania per testare il coronavirus, con i tecnici di laboratorio lasciati deliberatamente inconsapevoli della loro origine animale.

Campioni della capra sono risultati positivi al COVID-19, ha detto il presidente, aggiungendo che ciò significa che è probabile che alcune persone siano risultate positive ai test quando in realtà non sono state infettate dal coronavirus.

“Sta succedendo qualcosa. Ho già detto che non dovremmo accettare per buono qualsiasi aiuto che questa nazione riceve", ha detto Magufuli, aggiungendo che i kit dovrebbero essere studiati.

A partire da domenica, la Tanzania ha registrato 480 casi di decessi COVID-19, ma a differenza della maggior parte degli altri paesi africani il governo va avanti per giorni senza offrire aggiornamenti.

Magufuli ha anche affermato che stava inviando un aereo per raccogliere una cura promossa dal presidente del Madagascar. Il mix di erbe non ha ancora subito test scientifici riconosciuti a livello internazionale.

"Sto comunicando con il Madagascar", ha detto durante un discorso, aggiungendo: "Hanno una medicina. Invieremo un volo lì e le medicine verranno portate nel paese in modo che anche i tanzaniani possano trarne beneficio”.

Infezioni e decessi in COVID-19 riportati in Africa sono stati relativamente bassi rispetto agli Stati Uniti, parti dell'Asia e dell'Europa. Ma l'Africa ha anche livelli di test estremamente bassi, con tassi di circa 500 per milione di persone.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi