TUTTO FOOD,MATTINZOLI:REGIONE AIUTA 42 IMPRESE CHE VI PARTECIPANO

Al via oggi a Milano la presentazione

di 'Tutto Food', la principale fiera del settore agroalimentare

della Lombardia, e tra le più importanti d'Italia per numeri e

richiamo internazionale, aperta solo agli operatori

professionali. L'evento, che si terrà dal 6 al 9 maggio a

Fieramilano di Rho (MI), nel 2019 giunge alla sua settima

edizione. Una presentazione, quella di oggi, nella preziosa

cronice della sacrestia bramantesca di Santa Maria delle Grazie,

a Milano, a cui ha partecipato, per Regione Lombardia, su delega

del presidente Attilio Fontana, l'assessore allo Sviluppo

economico Alessandro Mattinzoli.

AGROALIMENTARE DI ASSOLUTA IMPORTANZA - "L'agroalimentare è di

assoluta importanza - ha spiegato Mattinzoli a margine

dell'evento - ed esercita un fortissimo appeal sui turisti nei

confronti del nostro Paese. E' oramai confermato dai dati che un

terzo dei turisti che arrivano in Italia la scelgono, oltre che

per le bellezze paesaggistiche e artistiche, per i prodotti

agroalimentari".

BANDO DELLA REGIONE - "Partecipare a 'Tutto Food' per le nostre

imprese è fondamentale - ha ribadito l'assessore allo Sviluppo

economico -, anche per il rapporto diretto tra visitatori ed

espositori. Inoltre, ci sarà una due giorni di formazione

gratuita organizzata da Regione e Unioncamere su marketing,

contrattualistica, fiscalità, dogane, nonché di consulenza

diretta in fiera da parte di professionisti sui temi legati ai

clienti esteri". "Quarantadue aziende - ha spiegato Mattinzoli -

potranno accedere a queste agevolazioni, partecipando al bando

di Regione Lombardia voluto proprio per sostenere le imprese.

Regione ha stanziato 100.800 euro per questa iniziativa".

OCCASIONE PER LE IMPRESE PER APRIRSI A FUTURO - "Per la Regione

- ha aggiunto l'assessore - aiutare le aziende a partecipare a

questa fiera è sicuramente un elemento di valore per conoscere i

nuovi mercati ed aprirsi al futuro, o meglio, a quello che è il

presente della sostenibilità dell'agroalimentare, che vuol dire

proprio garantire e tutelare il domani".

MILANO CENTRO DI UN'ECONOMIA IN MOVIMENTO - Alla domanda sul

ruolo centrale di Milano anche in questo campo, Mattinzoli ha

ribadito che "Milano pensa in grande ed è al centro dell'Europa.

La nostra penisola collega l'Europa al Mediterraneo. E Milano ha

tutte le caratteristiche per essere il punto fondamentale di

un'economia sempre in movimento e che guarda, sempre di più,

alla sostenibilità e al futuro del Pianeta con molta

attenzione".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi