Export29/09/2021 14:30

Tutto food, ripresa dipende da internazionalizzazione. Scordamaglia: comunicazione integrata su filiere. Di Stefano: spirito di squadra. Ferro: oltre 1000 buyer

Il segreto della ripresa post-pandemia? L’internazionalizzazione. Se è l’export a trainare la crescita, per l’Italia spiccano eccellenze come le forniture per l’ospitalità e il fuoricasa, nostro tradizionale punto di forza: secondo una recente ricerca di PwC, da qui al…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Sei già abbonato? Effettua il login:

Vuoi abbonarti?

Per ricevere informazioni sulle modalità e le condizioni di abbonamento rivolgersi all’Ufficio Abbonamenti.

E-mail: marketing@agricolae.eu

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi