UE, DE CASTRO NUOVO PRESIDENTE S&D COMAGRI PE: AGRICOLTURA SEMPRE PIÙ PROTAGONISTA SFIDE EUROPEE

Paolo De Castro, europarlamentare del Partito Democratico, è stato eletto all’unanimità presidente per il Gruppo dei Socialisti e Democratici della Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo. “È un grande onore per me - ha dichiarato De Castro - coordinare i colleghi deputati all’interno della Commissione di cui sono stato presidente negli ultimi cinque anni e che adesso potrà contare su tre vice presidenti S&D provenienti da Francia, Spagna e Romania. Sono numerose le sfide che in questa nuova legislatura vedranno l’agricoltura europea sempre più protagonista - ha proseguito De Castro -. Dopo aver valutato e ripreso i "dossier pendenti" della scorsa legislatura, s'inizierà a fare sul serio con l'importante regolamento che riformerà il funzionamento dell'agricoltura e dell'etichettatura dei prodotti biologici. Ma sarà solo l'inizio perché nei prossimi mesi sono attesi altri dossier come quello della riforma del sistema ortofrutticolo europeo, senza dimenticare la riflessione in corso sulla gestione del settore lattiero che, a partire dal prossimo mese di marzo, non avrà più quote produttive. Ma la fase più importante sarà senza dubbio la revisione di medio termine della Pac 2020. Un percorso che partirà da una valutazione d'impatto cui seguiranno linee guida e proposte legislative per proseguire il lavoro di correzione della riforma approvata lo scorso anno e per attualizzarla rispetto a uno scenario globale in continua evoluzione. Non possiamo poi non citare il negoziato commerciale tra Europa e Stati Uniti (Ttip) al cui interno le implicazioni per il settore agroalimentare, tra cui l’abolizione delle barriere non tariffarie di alcuni prodotti agricoli e di specie di allevamento e la tutela delle produzioni di qualità certificata, assumeranno un ruolo decisivo. Iniziamo dunque con rinnovato impegno il lavoro nella nuova Comagri per un’agricoltura che sia capace di leggere e tradurre le esigenze di un contesto diverso e articolato, avendo sempre come priorità la tutela dei consumatori e il sostegno agli agricoltori d’Europa. Un lavoro - ha concluso De Castro - che sarà proficuo anche in considerazione di possibili sinergie con la Commissione per l'Ambiente e la tutela dei consumatori in cui sarò membro sostituto e che sarà presieduta dal collega Giovanni La Via”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi