UE, GENTILONI COMMISSARIO ALL’ECONOMIA. WOJCIECHOWSKI (POLONIA) ALL’AGRICOLTURA. HOGAN AL COMMERCIO

Paolo Gentiloni commissario agli Affari Economici. La nuova squadra Ue è fatto: Dubravka Šuica guiderà le attività della Commissione nell'ambito della conferenza sul futuro dell'Europa. Johannes Hahn (Austria) al "Bilancio e amministrazione"; Didier Reynders (Belgio) alla Giustizia; Mariya Gabriel (Bulgaria) all'"innovazione e gioventu'"; Stella Kyriakides (Cipro) alla salute; Kadri Simson (Estonia) all'energia; Jutta Urpilainen (Finlandia) ai "Partenariati internazionali"; Sylvie Goulard (Francia) al "Mercato interno" e responsabile della nuova direzione generale dell'Industria della difesa e dello spazio; László Trócsányi al "Vicinato e allargamento"; Phil Hogan (Irlanda), al "Commercio"; Paolo Gentiloni, all'"Economia"; Virginijus Sinkevicius (Lituania) si occupera' di "Ambiente e oceani"; Nicolas Schmit (Lussemburgo) al "Lavoro"; Helena Dalli (Malta) all'"Uguaglianza"; Janusz Wojciechowski (Polonia) all'agricoltura; Elisa Ferreira (Portogallo) a coesione e riforme; Rovana Plumb (Romania) sara' incaricata dei trasporti; Janez Lenarcic (Slovenia) sara' responsabile del portafoglio "Gestione delle crisi". Infine, Ylva Johansson (Svezia) guidera' il portafoglio "Affari interni".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi