VINITALY, GENTILONI: PRIORITA PENETRAZIONE MERCATI. NON DISPERDERE QUANTO FATTO FIN QUI. LAVOREREMO SU COMITATO VINI, OCM E TESTO UNICO

"Mai avrei pensato di venire al Vinitaly come ministro dell’agricoltura”, ironizza Paolo Gentiloni nel corso del convegno in sala Verdi di Veronafiere. “Ho visitato le regioni colpite dal terremoto per dare un segnale di solidarietà. Non avremo potuto mai immaginare un tale sviluppo qualitativo vent’anni fa”, prosegue. Tra i “bei segnali che questo settore da al territorio la presenza femminile, le aziende familiari e il fatto che le piccole e medie imprese si dono fatte conoscere in tutto il mondo. Una straordinaria storia di successo italiana”. In questo periodo di transizione ‘cercheremo di continuare a lavorare sia per quanto riguarda il comitato vini che per l’ocm vino il cui decreto sarà pronto a giorni e l’attuazione dei decreti del testo unico del vino”, prosegue. Ma “non siamo mai stati così competitivi”, prosegue. “Rimane una priorità - prosegue - la penetrazione sui mercati. A partire dall’Asia”, ma “ci vuole appartenenza al territorio e coraggio nel portare il prodotto in giro per il mono. In vino veritas. La veritas e che questa realtà ha bisogno che il lavoro fatto in questi anni non venga sospeso a livello internazionale a causa di dazi o limiti. Abbiamo bisogno che gli sforzi fatti dalle nostre comunità non vengano

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi