VINITALY, DI MAIO: QUI A INCONTRARE I PRODUTTORI AMBASCIATORI DELL’ITALIA NEL MONDO. PRONTI AL LAVORO PER RISOLVERE I PROBLEMICHIUDERE QUANTO PRIMA LA QUESTIONE DEL TESTO UNICO DEL VINO E GIOCARE LA PARTITA DELLA PAC

DI MAIO M5S"L'importanza del Vinitaly sta nel fatto che si uniscono tradizione e innovazione. E' chiaro che quello del vino è un settore che ha bisogno di grande aiuto, il 2017 è stato un anno difficile”. Così ad AGRICOLAE il leader del Movimento Cinque Stelle Luigi Di Maio al Vinitaly dove ha incontrato alcuni dei produttori che aveva già incontrato in campagna elettorale. Ha visitato lo stand della Campania, Veneto, Trentino. Per Di Maio occorre riportare l’attenzione al settore: “Mi auguro che si chiuda al più presto la questione del testo unico sul vino per la semplificazione del settore. C'è poi la partita importantissima della politica agricola Ue che si appresta ad affrontare una contrattazione comunitaria della quale dobbiamo essere protagonisti”.

“In campagna elettorale - prosegue - ho conosciuto tante eccellenze che mi hanno fatto conoscere sempre meglio questo settore e ora arrivo qui con la consapevolezza che questi sono i nostri ambasciatori nel mondo: queste persone ci fanno grandi nel mondo e più noi li aiutiamo - conclude - e più l'Italia si fa bella agli occhi del resto del mondo".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

MANOVRA, CASTELLI: NESSUN CAMBIAMENTO, A PARTE NCC SOLO REFUSI DI TRASCRIZIONE. QUEST’ANNO NESSUNO SPAZIO A INTERESSI PERSONALI
23/12/2018

MANOVRA, CASTELLI: NESSUN CAMBIAMENTO, A PARTE NCC SOLO REFUSI DI TRASCRIZIONE. QUEST’ANNO NESSUNO SPAZIO A INTERESSI PERSONALIIL SOTTOSEGRETARIO ALL'ECONOMIA: MOLTI I TEMI AGRICOLI, DALLA XYLELLA AL CATASTO DELLE PIANTE

“L’opposizione si è irritata per un po di tempo in più che ci è voluto per l’ok definitivo del testo in un momento in cui i tempi erano stretti, ma nella sostanza non è cambiato nulla. Solo delle correzioni formali”. Così fa chiarezza, con AGRICOLAE, il sotosegretario all’Economia Laura Castelli […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi