VINITALY, RICCI CURBASTRO: PASTICCI DECRETO OCM SI SENTONO SUL MERCATO

"I risultati dell’Ocm ci sono stati in passato”, spiega il presidente di Federdoc Ricci Curbastro. “Ma l’anno scorso, grazie ai pasticci fatti sul decreto Ocm, abbiamo perso terreno”, prosegue. “Abbiamo bisogno di creare la cultura del vino passo dopo passo con regolarità”. Altro punto è quello del contrasto alla contraffazione per cui “lo sforzo deve essere collettivo. La difesa del patrimonio delle denominazioni è un onere di cui deve farsi carico il singolo produttore ma anche il paese”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi