VINO, CON IL CALDO I VIGNETI SALGONO IN MONTAGNA. FINO A 800 METRI DI QUOTA E 200 KM PIÙ A NORD PER RITROVARE IL CLIMA DI 100 ANNI FA

Entro la fine di questo secolo la geografia del vino mondiale sarà inevitabilmente mutata. Oltre ad una riduzione delle superfici vitate, assisteremo ad una espansione dei vitigni in regioni o fasce altimetriche oggi considerate marginali o inadatte: è possibile stimare per la viticoltura mondiale un aumento di quota di circa […]

Gentile Lettore/Lettrice, il contenuto di questo articolo è riservato.

Oppure, se già disponi di un account, effettua il Login



-RIPRODUZIONE RISERVATA-

MORE ARTICLES