VINO, DE CASTRO: LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONEIN AULA SU TUTELA DENOMINAZIONI DI ORIGINE

vino1Si terrà questa sera in Aula un’interrogazione orale presentata dalla Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo sull’utilizzo di menzioni tradizionali per i vini provenienti dagli Stati Uniti. “In un periodo in cui si registrano sempre più diffusamente fenomeni di imitazione dei prodotti di qualità certificata - sottolinea il presidente della Commissione Agricoltura del PE Paolo De Castro -, la notizia della proposta di regolamento per autorizzare le espressioni tradizionali “Chateau” and “Clos” per vini prodotti negli Stati Uniti e commercializzati sul mercato comunitario desta particolare preoccupazione e stupore. Un rischio che, come abbiamo più volte sottolineato negli ultimi anni, è estendibile all’intero patrimonio europeo dei prodotti di qualità certificata (ricordo i casi dei falsi Prosecco, Prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico solo per citarne alcuni), un sistema che tutto il mondo ci invidia e che ha uno straordinario impatto economico e sociale da difendere con tutte le nostre forze. Pertanto - ha concluso De Castro -, chiederemo che sia garantito un mercato più trasparente, orientato al concetto della cosiddetta 'reciprocità delle regole commerciali', per favorire la prospettiva di una maggiore convergenza a livello internazionale degli standard qualitativi applicati dall'Unione europea, tutelando gli operatori delle filiere produttive Dop e i consumatori”.

com/gan

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi