VINO, LUNGAROTTI: A SETTEMBRE ENOLOGICA MONTEFALCO E CANTINE APERTE IN VENDEMMIA

Festeggia i colori e i profumi del vino il settembre di Montefalco e Torgiano, protagonisti con le Cantine Lungarotti di due weekend dedicati alla vendemmia e alle etichette del territorio. Si parte venerdì 14 con Enologica Montefalco (14-15-16 settembre - www.enologicamontefalco.it), l’evento annuale dedicato al Sagrantino che vedrà anche le migliori annate firmate dalla maison del vino umbra in degustazione al Chiostro di Sant’Agostino (dalle 11.00 alle 20.00) e in cantina a Turrita di Montefalco (dalle 11.00 alle 16.30). Qui, oltre ad un focus sull’importanza dei diversi tipi di calice, sarà in programma una degustazione alla cieca (su prenotazione, € 5,00 pax) per imparare a riconoscere i vini al naso e al palato.

Degustazioni, assaggi e raccolta dell’uva, ma anche arte, musica, storia e cultura sono gli ingredienti di Cantine Aperte in Vendemmia, “i giorni più belli dell’anno” ne La luna e i falò di Cesare Pavese festeggiati da Lungarotti con il Movimento Turismo del Vino il 22 e 23 settembre.

Si inizia sabato 22 con la cantina di Montefalco che aprirà le sue porte per un aperitivo a bordo vigna (ore 19.00) e una cena degustazione a base di prodotti tipici e di stagione (su prenotazione, €45,00 pax), dalla focaccia all’uva alle bruschette al tartufo, fino agli gnocchi al Sagrantino e al filetto di lattonzolo ai mirtilli. Un vero brindisi all’autunno, accompagnato dalla musica dal vivo, in cui non mancherà una visita alla cantina. Domenica 23 settembre, a incorniciare la trasformazione dell’uva in vino, il debutto da Lungarotti a Torgiano della mostra Pop art in cantina dell’artista materico perugino Massimiliano MaMo Donnari (inaugurazione alle 17.30), un tributo in chiave pop e contemporanea al genio e alla libertà di espressione, che rimarrà in esposizione fino al 29 settembre. In programma, dopo la visita in cantina (ore 17.00) e la presentazione della mostra, anche un brindisi in enoteca, mentre dalle 10 alle 17 sarà possibile visitare i Musei del Vino e dell’Olivo e dell’Olio e la cantina (su prenotazione).

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi