VINO. TUTTO PRONTO PER ENOVITIS EXTRÊME, IL PRIMO EVENTO ITINERANTE DEDICATO ALLA VITICOLTURA DI MONTAGNA

Si svolgerà il 19 luglio a Quart (Ao) la prima edizione di Enovitis Extrême, manifestazione dinamica e itinerante dedicata alla tecnologia e alle innovazioni per la coltivazione dei vigneti eroici organizzata da Unione Italiana Vini in collaborazione con CERVIM (Centro Ricerca per la Viticoltura di Montagna) e VIVAL (Associazione Viticoltori Valle D’Aosta) e con il patrocinio della Regione Valle d’Aosta.

Nei suggestivi vigneti della Società Agricola Grosjean Vins, la fiera ricalcherà il format vincente di Enovitis in campo e proporrà le caratteristiche prove sul campo dei macchinari e delle attrezzature più all’avanguardia per la viticoltura di montagna, grazie agli oltre 45 espositori presenti.

Ad arricchire la manifestazione, il convegno “Vigneti Eroici tra tutela, valorizzazione e mercati” organizzato da “Il Corriere Vinicolo” e dal CERVIM, durante il quale interverranno autorevoli esponenti del mondo delle imprese, della politica e della ricerca scientifica per delineare lo stato attuale e le prospettive della coltivazione dei vigneti eroici, caratterizzati da una limitata capacità produttiva ma di qualità molto elevata.

Giulio Somma, direttore del Corriere Vinicolo, modererà la tavola rotonda dove i partecipanti dibatteranno sulle prospettive e i futuri sviluppi legislativi che andranno presto a toccare i temi relativi alla viticoltura di montagna, in alta quota e con giaciture ad elevata pendenza. Una pratica di grande valore economico e culturale per i territori interessati, da quelli alpini passando dagli Appennini fino quelli delle piccole isole. Al dibattito penderanno parte: Valeria Revel Chion (Tecnico Assessorato Agricoltura e Ambiente Regione Autonoma Valle d’Aosta), Moreno Soster (Dirigente settore Vitivinicolo Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca Regione Piemonte), Michele Alessi (Direttore Ufficio Vitivinicolo del Ministero delle Politiche Agricole), Olivier Viret (Direttore Ufficio Viticoltura Canton Vaud, Svizzera), Roberto Gaudio (Presidente CERVIM) e Stefano Celi (Presidente VIVAL).

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITA
21/02/2019

CENTINAIO: STIAMO CREANDO IN UE UNA LOBBY DI PAESI CHE VOGLIONO ETICHETTA E TUTELA QUALITATAVOLI DI FILIERA MIPAAFT SARANNO APERTI ANCHE AI CONSUMATORI

“Il Pecorino Romano è quotato 5,60 euro al chilo all’ingrosso”. Lo dice nel corso di Porta a Porta il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio che ha convocato per le 12 il tavolo di filiera al Mipaaft per chiudere la partita sulla crisi del latte in Sardegna. Ma “ho […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi