XYLELLA, CANINO (UNASCO): BASTA APPROSSIMAZIONE, TEMPO DI SCELTE UNICHE E CONDIVISE

“Non è più tempo di approssimazione e di tentativi, abbiamo perso fin troppo tempo. Adesso è il momento di una strategia unica e condivisa”, ha così dichiarato il presidente di Unasco, Luigi Canino.

“La Puglia rischia di perdere la propria identità paesaggistica, in un momento in cui l’agricoltura si trova in ginocchio, oltre che per la xylella, a causa anche degli effetti climatici. Colpe ricadono sulle scelte istituzionali non adeguate e non idonee, e ad una scarsa conoscenza scientifica per affrontare il problema. Serve più conoscenza anche nei media perché l’emergenza lascia agricoltori e aziende in balia di fake news che si ripercuotono su tutto il territorio.”

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi