XYLELLA, GADDA, PD: COMPLOTTISTI GIÀ FATTO DANNI. CONCRETEZZA BELLANOVA PER RILANCIO OLIVICOLTURA

“Stia sereno il senatore Centinaio, sul contrasto a xylella il Partito Democratico è in prima linea e le parole della ministra Bellanova confermano che bisogna agire con celerità e concretezza, tutti insieme, perché l’economia pugliese è in ginocchio e le chiacchiere non interessano agli imprenditori del comparto olivicolo e del suo indotto".

Così Maria Chiara Gadda, capogruppo del Partito Democratico in commissione Agricoltura alla Camera dei Deputati.m ad AGRICOLAE in merito alla polemica che si è accesa sulla Xylella.

"Bisogna agire con tempestività - prosegue - come prescrivono i protocolli Ue, e al contempo sostenere la ricerca affinché si possa proseguire in maniera ancora più celere nella lotta al batterio. Devo ricordare all’ex ministro Centinaio che purtroppo il decreto emergenze non ha risolto, come afferma, il problema Xylella, poiché esistono ancora forti criticità legate alle procedure di reimpianto, agli ammortizzatori sociali, alle misure di rilancio della filiera a partire da nuove prospettive per il settore molitorio, piuttosto che per l’intero comparto florivivaistico italiano danneggiato nelle esportazioni. Si attende da mesi la ricognizione sui fondi sviluppo e coesione assegnati, senza i quali è impossibile definire il riparto. Sono contenta che finalmente in questa legislatura tutti i gruppi si siano impegnati per trovare una visione comune, mettendo all’angolo apprendisti stregoni e complottisti, ma ricordo che se il piano della gestione commissariale Silletti definito nella scorsa legislatura - ripreso guarda caso dal decreto emergenze - fosse stato sostenuto da tutti fin dall’inizio, avremmo evitato la procedura di infrazione europea e soprattutto l’economia pugliese non sarebbe così compromessa. In commissione Agricoltura - prosegue poi - abbiamo svolto una seria indagine conoscitiva approvata all’unanimità, affinché fosse fugato ogni dubbio circa pratiche antiscientifiche utili solo a illudere gli agricoltori e ad alimentare la propagazione del batterio, e il PD ha dato un forte contributo presentando emendamenti al decreto emergenze condivisi con il comparto olivicolo e gli enti territoriali. Sono certa che con la guida della ministra Bellanova, sapremo proseguire questo lavoro con celerità e concretezza assieme ai colleghi del M5S e di tutti i gruppi che vorranno dare il loro contributo responsabile. I complottisti e l’ignoranza hanno già fatto abbastanza danni.”

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi