XYLELLA, DI GIOIA IN COMAGRI CAMERA: UNICO MODO E’ TAGLIARE. MALATTIA INCURABILE

L’assessore all’Agricoltura della regione Puglia Leonardo Di Gioia in commissione Agricoltura della Camera in audizione sulla Xylella spiega “che i piani di monitoraggi sono nell’ordine tra il 2016-2017 e il 2017-2018 di 340mila campioni prelevati in campo. Compresi quelli visivi si arriva ad oltre 400mila. La dinamica degli abbattimenti negli ultimi quattro anni è aumentata esponenzialmente. Da 104, a 1600, fino nell’ultimo anno quasi tremila. La malattia è incurabile, ormai è un dato di fatto. A fronte di una malattia incurabile l’unico rimedio è quello degli abbattimenti. Quindi saltando tutta la dinamica per cui la regione si trova unico argine, abbiamo il compito principale di procedere ai tagli nel minor tempo possibile. L’autorevolezza che chiediamo all’Europa è che possiamo essere messi in gradi di procedere in questo senso e controllare l’epidemia. Per fare questo però abbiamo bisogno di una normativa che non sia di rango regionale. Sebbene abbiamo fatto i nostri provvedimenti anche per tutelare i nostri funzionari”, prosegue Di Gioia. “Abbiamo subito in questi anni provvedimenti sui vivai anche in zone che non erano strettamente interessati”.

“Dire che un territorio è ‘infetto’ vuol dire condannarlo a una serie di eventi. Abbiamo pensato di staccare un pezzo del piano di sviluppo rurale per utilizzarlo per ricostruire il paesaggio e la produttività ma il Psr non è una misura deputata a gestire le calamità ma serve per aumentare la competitività delle aree”. Il Parlamento deve lavorare su due leggi, quella sulle calamità naturali ne sulle fitopatie. La questione può essere risolta solo se portata al vostro livello nazionale.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi