XYLELLA, GRANIERI (UNAPROL): 500 MLN PER RILANCIARE IL SETTORE

“L’olivicoltura è un asset strategico del nostro territorio, che presiede e controlla il territorio oltretutto, e per rilanciare il settore servono 500 milioni di euro. Serve inoltre semplificazione e chiarezza in merito al Psr perché non soddisfa nessuno”, queste le parole di Davide Granieri (Unaprol) in commissione agricoltura.

Il caso xylella rappresenta una delle più grandi sciagure agricole italiane, su 8000 ettari inizialmente colpiti abbiamo raggiunto adesso un’area di 770000 ettari. Lo sviluppo del batterio ora preoccupa anche altre aree, occorra quindi interrogarci sul futuro degli olivicoltori e su un modello che tenga unito produzione e trasformazione.

Chiediamo pertanto indennizzi a favore degli agricoltori che eradicano e per chi possiede frantoi, ha dichiarato Granieri. Serve attingere al fondo di solidarietà nazionale e sviluppare un piano 2.0 per il settore oleario, impiantando e acquistando olivo che siano resistenti al batterio ed assicurare così un futuro al Salento.”

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi