XYLELLA, LEZZI: BELLANOVA MENTE SUL PIANO E CONFERMA SPOSTAMENTO RISORSE

“Il ministro Bellanova ha ammesso di aver deciso di spostare risorse dagli agricoltori ad altri progetto tra cui Gal e Dajs” ma, insieme al chiarimento, sono arrivate “una serie di bugie”, come nel momento in cui il ministro per le Politiche Agricole “sostiene che il piano fosse previsto dal nostro governo: mente. Quello di cui parla la ministra è il piano Gentiloni per il completamento del quale avevo stanziato 30 milioni di euro ma ben due incontri in Prefettura con gli agricoltori, avevano reso chiaro il fallimento di quella politica tant'è che interveniamo in modo più significativo nel decreto emergenze agricoltura con lo stanziamento dei 300 milioni a favore unicamente dell'area infetta e solo per la rigenerazione”. Lo afferma la senatrice del M5S Barbara Lezzi in una intervista rilasciata ad Affari Italiani. A Italia Viva che l'attacca e dice che gioca di sponda con la Lega Lezzi replica affermando che “magari a Roma la questione Xylella non era ancora arrivata, ma tra gli agricoltori in Salento c'è preoccupazione e fermento. Spero con il mio intervento di aver dato voce ai loro timori”.“Gli attacchi e le illazioni non mi toccano, vorrei solo che oltre agli insulti venissero portati sul piatto dei contenuti. E non ne vedo. Che io stia in combutta con la Lega fa ridere, per loro sono stato un ministro scomodo nel precedente governo e di sicuro ho idee molto distanti dalle loro, sul Paese e sul Sud in particolare". "E vero però che con Gianmarco Centinaio sul tema Xylella e i 300 milioni dati agli agricoltori abbiamo lavorato bene, in accordo. Non c'è altro", conclude.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi