ZUCCHERO MADE IN ITALY, CAI SOSTIENE PETIZIONE COPROB

La Confederazione Italiana Agromeccanici e Agricoltori Italiani sostiene la petizione di Coprob per la realizzazione di una filiera 100% italiana, che assicura il lavoro a oltre 400 imprenditori agromeccanici del Nord Italia, a 7.000 imprese agricole e a 1.500 realtà dell’indotto agroindustriale.

Anche Cai, dunque, si schiera per l’italianità della produzione che, per il presidente Gianni Dalla Bernardina, “significa garanzia di qualità, sicurezza e tracciabilità delle produzioni; lo zucchero è un ingrediente insostituibile di alcuni prodotti agroalimentari Made in Italy”. Per questo, Cai invita tutti gli associati, i produttori e i consumatori a sottoscrivere la petizione di Coprob, a sostegno della bieticoltura italiana.

Dopo il compromesso al ribasso del 2006, che ha messo in difficoltà il settore bieticolo saccarifero, alla fine di settembre dello scorso anno l’Unione europea ha detto addio alle quote zucchero, liberalizzando così un settore fino ad allora soggetto a vincoli produttivi.

“Secondo le stime della DG Agricoltura della Commissione europea – ricorda il vicepresidente, Sandro Cappellini – nel periodo primavera 2018/primavera 2019, la produzione dovrebbe stabilizzarsi, dopo una crescita del 23% per il 2017/2018, trascinata da politiche di investimento dei principali paesi produttori dell’Ue”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi