100ANNI CONFAGRICOLTURA, DE MICHELI: AL VIA PIANO DEL FERRO. RENDERE INTERMODALI I TRASPORTI GARANTENDO COMPETITIVITA E TEMPI CERTI. VIDEOINTERVISTA

image_pdfimage_print

"Io appartengo al settore e tornerà ad essere la mia attività principale quella dell'agricoltura e dell'agroalimentare. Un evento come questo ci ricorda il ruolo che hanno avuto le associazioni agricole nel paese perché la spinta di innovazione e di protagonismo nazionale e internazionale nasce dall'esigenza di rappresentare le esigenze degli agricoltori e degli imprenditori". Così ad AGRICOLAE il ministro per i Trasporti e le Infrastrutture Paola De Micheli a margine della celebrazione dei 100 anni di Confagricoltura.

"Io quando cominciai nella mia azienda raccoglievamo i poodoro a mano, oggi le associzioni, Confagricoltura in particolar modo, è stata in grado di dare risposte rendendo l'agricoltura piu competitivita e valorizzando tutta la filiera, a partire dai campi", prosegue.

Poi c'è stata la grande forza dell'agroalimenare di prendersi, negli ultimi dieci anni, grandi quote internazionali che si devono riflettere anche nell'agricoltura. Oggi c'è la grande sfida della sostenibilità che il mondo agricolo conosce molto bene perchè negli anni è stato in grado di misurarsi con tutte le innovazioni cui a fatto fronte".

"Il ministero delle Infrastrutture sta realizzando un grande piano, l'opportunità del ferro, che è in assoluto l'infrastruttura che constente più di altre di garantire i prezzi migliori e la maggiore competitivita in termini di trasportistica. Il piano del ferro è in corso e presto ci sarà il compleatamento dei grandi corridoi", continua il ministro spiegando che si tratta di "uno dei passaggi strategici degli ultimi anni".

Ultimo miglio - conclude - "anche porti e aereoporti per rendere totalmente intermodale la possibilità di far viaggiare le nostre merci garantendo i tempi che per il mondo agricolo sono essenziali".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

SERPILLO, UCI: UE NON FUNZIONA, FINANZA SPECULA SU ECONOMIA REALE. SI PENSI A EUROPA DEL SUD, FORTE IN ‘MADE IN’ E TURISMO. FINORA DANNEGGIATA DAL BLOCCO DEL NORD
03/04/2020

SERPILLO, UCI: UE NON FUNZIONA, FINANZA SPECULA SU ECONOMIA REALE. SI PENSI A EUROPA DEL SUD, FORTE IN ‘MADE IN’ E TURISMO. FINORA DANNEGGIATA DAL BLOCCO DEL NORDIL PRESIDENTE UCI: IL "BLOCCO DEL SUD" SAREBBE UNA POTENZA ANCHE SOLO PER ARTE, TURISMO E AGROALIMENTARE

“Il Coronavirus ha fatto venire tutti i nodi al pettine. In queste ore decisive per il futuro dei singoli paesi ci si sta giocando anche il futuro dell’Unione europea in quanto istituzione e in quanto progetto comunitario. E l’emergenza ha evidenziato tutti i limiti dell’Europa. Con una certa reticenza da […]

CORONAVIRUS, SERPILLO, UCI: AGRICOLTURA BASE RINASCITA, PENSARE A BOND GREEN. ITALIA PUO’ RIPARTIRE PRIMA MA MENO RISORSE DI FRANCIA E GERMANIA. PAESI COMPETITOR
27/03/2020

CORONAVIRUS, SERPILLO, UCI: AGRICOLTURA BASE RINASCITA, PENSARE A BOND GREEN. ITALIA PUO’ RIPARTIRE PRIMA MA MENO RISORSE DI FRANCIA E GERMANIA. PAESI COMPETITORLA GLOBALIZZAZIONE COSI’ COME LA CONOSCIAMO DA ADESSO IN POI NON SARA’ PIU’ TALE. IN UN CLIMA IN CUI SI PAVENTA IL PRELIEVO DAI CONTI CORRENTI, OCCORRE REAGIRE CON 'SPIRITO ITALICO'

“Ma siamo svantaggiati di 6 volte rispetto alla Francia e di 11 volte contro la Germania. Serve subito un nuovo Piano Marshall. Il Coronavirus sta cambiando il mondo conosciuto fino a questo momento. Mettendo in pausa – della durata ancora sconosciuta – la globalizzazione”. Così il Presidente Nazionale UCI, Mario […]



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi