ALLEANZA COOPERATIVE, ANNA MANCA PRESIDENTE COMMISSIONE DONNE E PARITA

È Anna Manca, Presidente Commissione Donne Dirigenti Cooperatrici di Confcooperative, la nuova Presidente della Commissione Donne e Parità dell’Alleanza delle Cooperative Italiane. Manca succede a Dora Iacobelli, Presidente della Commissione Pari Opportunità e Vicepresidente Legacoop, che ha ricoperto l’incarico nei primi due anni di vita della Commissione. Sandra Miotto, come Presidente Coordinamento Donne, rappresenta l’AGCI, terza centrale cooperativa, nella direzione della Commissione dell’Alleanza delle Cooperative in cui le donne, complessivamente, rappresentano il 58% degli occupati nelle imprese associate.

“Senza una piena partecipazione delle donne al mondo del lavoro e senza la valorizzazione del loro contributo -ha sottolineato Dora Iacobelli nel suo intervento- non è possibile realizzare quel modello di società equa, inclusiva e sostenibile alla cui costruzione la cooperazione italiana vuole dare il suo contributo. Per questo abbiamo lavorato con grande impegno in direzione dell’obiettivo dell’uguaglianza di genere, raggiungendo dei risultati che costituiscono la base per proseguire la nostra attività verso traguardi più sfidanti”.

Il passaggio di consegne è stato sancito dall’Assemblea della Commissione, che ha anche costituito l’occasione per tracciare un bilancio sintetico dei primi due anni di attività. Oltre ad aver rafforzato la propria presenza nelle sedi istituzionali di promozione e definizione di politiche per le pari opportunità, la Commissione ha dato avvio ad un’attività progettuale che fa riferimento a temi di particolare significato, a partire dalla conciliazione/condivisione vita-lavoro, attraverso la diffusione delle migliori pratiche già realizzate dalle cooperative per migliorare il benessere lavorativo in termini di equilibrio tra vita lavorativa e privata, e dalla promozione e supporto all’imprenditorialità cooperativa femminile, con un’attività di monitoraggio dell’operatività della Sezione Speciale per il credito all’imprenditoria femminile del Comitato Nazionale di Garanzia per le PMI e del Protocollo ABI per l’imprenditoria femminile. Senza dimenticare il progetto di una rete europea delle cooperatrici, che la Commissione ha promosso e coordina all’interno di Cooperatives Europe, e l’impegno sul tema del contrasto alla violenza di genere, con l’avvio di un lavoro, che registra già molte adesioni, per giungere, dopo quelli siglati in alcune regioni, alla firma di un protocollo a livello nazionale contro la violenza di genere.

“ Continueremo a solcare il sentiero tracciato sino ad oggi -dice Anna Manca- perché oggi più che mai è necessario lavorare in sinergia con il mondo delle Istituzioni e con le altre associazioni di rappresentanza, affinché la consapevolezza dello straordinario capitale sociale, culturale e di competenze rappresentato dalle donne sia finalmente protagonista e motore dello sviluppo sociale ed economico del nostro Paese, che vogliamo inclusivo e coeso, con pari opportunità per le persone e per i territori, pronte e pronti come cooperatori a fare la nostra parte.”

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi