CIA, MINISTRO PROVENZANO: GREEN DEAL E INNOVAZIONE TECNOLOGICA PILASTRI PER LA RIPARTENZA DEL PAESE

“Superare questa emergenza si inserisce in un quadro di nuove opportunità perché le direttrici sulle quali stiano lavorando per il rilancio del paese sono sostanzialmente due: quella della transizione ecologica, del green deal e l’innovazione digitale. Entrambe queste direttrici incrociano ciò che vogliamo realizzare come trasformazione e miglioramento della capacità produttiva del sud” dichiara il ministro per il sud e la coesione territoriale, Giuseppe Provenzano, nel corso del webinar Cia su agroalimentare e Covid-19.

“Il green deal non sarebbe tale se non si occupasse di una gestione sostenibile del suolo, così anche l’innovazione diventerebbe un fattore di esclusione e non di inclusione se non riusciamo a far arrivare questa connessione anche nelle aree rurali. C’è un grande ritardo da recuperare con la banda ultra larga, bisogna saper intrecciare queste necessità col mondo agricolo e l’agricoltura di precisione” prosegue.

“Serve un sud che incroci la frontiera dell’innovazione e che sia al contempo protagonista della svolta ecologica. Settimana prossima ci incontreremo col ministro Bellanova per concentrare maggiormente lo sforzo attuativo e potenziare le politiche di coesione territoriali” conclude il ministro.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi