CNEL, C’E’ CHI SPINGE SU GENTILONI PER ABROGARE IN L.BILANCIO NORMA CHE AZZERAVA EMOLUMENTI

Ricordate il Cnel? Il consiglio nazionale per l’economia e il lavoro di cui fanno parte, tra gli altri, anche i presidenti delle organizzazioni agricole? Lo stesso che Renzi mise nel calderone del referendum costituzionale e la cui esistenza si salvò probabilmente solo perché associata al mantenimento della Costituzione a causa […]

Gentile Lettore/Lettrice, il contenuto di questo articolo è riservato.

Oppure, se già disponi di un account, effettua il Login



-RIPRODUZIONE RISERVATA-

MORE ARTICLES

VINO, SU PROMOZIONE USA E CANADA SPIRAGLI DA UE. MA INCONGRUENZE NEL DECRETO MIPAAF, RISCHIO CONTENZIOSO UE ITALIA. POSSIBILE CASO “QUOTE VINO”
01/06/2018

VINO, SU PROMOZIONE USA E CANADA SPIRAGLI DA UE. MA INCONGRUENZE NEL DECRETO MIPAAF, RISCHIO CONTENZIOSO UE ITALIA. POSSIBILE CASO “QUOTE VINO”ECCO I DECRETI ITALIANI E SPAGNOLI

Da quanto apprende AGRICOLAE sembra che la Commissione Europea sia pronta, in tempi brevi, a rivedere la posizione espressa con il parere rilasciato su apposita richiesta del MAPYA (il Ministero dell’agricoltura spagnolo) riguardo la durata dei programmi promozionali in un determinato Paese/area geografica che in base alla nuova normativa non […]

OCM VINO, ECCO IL DECRETO CHE TAGLIA FUORI PROMOZIONE TRICOLORE NEGLI USA COME CHIESTO DA UE. MIPAAF DIVISO IN ATTESA DEL GOVERNO. MENTRE A BRUXELLES CI STANNO PENSANDO..
30/05/2018

OCM VINO, ECCO IL DECRETO CHE TAGLIA FUORI PROMOZIONE TRICOLORE NEGLI USA COME CHIESTO DA UE. MIPAAF DIVISO IN ATTESA DEL GOVERNO. MENTRE A BRUXELLES CI STANNO PENSANDO..FILIERA NEL CAOS. REGIONI CHIEDONO PROROGA. VINO MADE IN ITALY A RISCHIO DEPOTENZIAMENTO

Il Governo latita e il caso Ocm vino per la promozione all’estero mette ogni giorno più a rischio l’export stesso del made in Italy vitivinicolo all’estero. Il Mipaaf ha difatti predisposto una bozza del decreto/avviso per la presentazione dei programmi 2018/2019 che reca un termine di presentazione fissato al prossimo […]

MIPAAF, SI PARLA DI ACCORDO LEGA-M5S SU ACCORPAMENTO ENTI CON AZZERAMENTO, ENTRO 100 GIORNI, DI DG E CDA
17/05/2018

MIPAAF, SI PARLA DI ACCORDO LEGA-M5S SU ACCORPAMENTO ENTI CON AZZERAMENTO, ENTRO 100 GIORNI, DI DG E CDAPAROLA D'ORDINE: SEMPLIFICAZIONE STRUTTURALE

Semplificazione strutturale. Questa sembrerebbe essere la parola d’ordine che figura nell’interlocuzione che si è svolta tra Lega e M5S per quanto riguarda i punti in comune relativi all’agricoltura toccati anche nel contratto steso tra le parti. Attraverso una riorganizzazione a tutto tondo. Entro cento giorni. Da quanto apprende AGRICOLAE, sembrerebbe […]