COMMERCIO, CIA: CRISI COLPISCE LE VENDITE ALIMENTARI

La Cia commenta i dati Istat. Un italiano su due compra solo l’essenziale e risparmia sulla tavola. Ultimo baluardo alla difficile congiuntura i discount che registrano un incremento del 2,4 per cento.

 

La crisi morde anche la tavola. Le vendite dei prodotti alimentari continuano a scendere (meno 1,3 per cento nei primi dieci mesi del 2013 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente). In tutte le tipologie commerciali (negozi specializzati, mercati rionali e grande distribuzione) si registra il segno negativo. Unica eccezione i discount, dove la spesa è a prezzi più contenuti. Il dato è in controtendenza e segna una crescita del 2,4 per cento. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori in merito ai dati Istat sul commercio al dettaglio.

Nonostante il moltiplicarsi di promozioni e di offerte speciali anche sul fronte alimentare, con più di un quarto dei prodotti sugli scaffali “a sconto”, un italiano su due -afferma la Cia- continua a comprare solo l’essenziale. Soltanto i discount (dove ormai fanno acquisti più di 6,5 milioni di persone), ultimo baluardo della spesa “low-cost”, resistono ai colpi della difficile congiuntura che ha messo in grande difficoltà le famiglie.

Insomma, la “spending review” domestica -sottolinea la Cia- ha assorbito tutto quello che ha potuto, compreso il budget per il cibo. Per risparmiare ben il 65 per cento delle famiglie compara i prezzi con molta più attenzione; il 53 per cento gira più di un negozio alla costante ricerca di sconti, promozioni e offerte speciali; il 42 per cento privilegia le grandi confezioni o “formati convenienza”; il 32 per cento abbandona i grandi brand per marche sconosciute e prodotti di primo prezzo; il 24 per cento ricomincia a fare cucina di recupero con gli avanzi della cucina.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi