CONFAI MANTOVA: COLPO DI SCENA SU FATTURAZIONE ELETTRONICA SCATTA L’OBBLIGO PER IMPRESE AGROMECCANICHE E AGRICOLE

Il colpo di scena arriva con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legge che prevede lo slittamento della e-fattura per i benzinai che, appunto, riguarda solo i distributori di carburante. Per gli acquisti di carburanti da parte delle imprese agromeccaniche e agricole l’obbligo della fatturazione elettronica scatterà dal prossimo 1° luglio, anziché dal 1° gennaio 2019.

“Anche il nuovo governo cade nel tranello degli annunci e modifica la norma in corso d’opera, appena prima della pubblicazione – commenta Marco Speziali, presidente di Confai Mantova -. Il provvedimento, se cercava maggiore trasparenza, è assolutamente superfluo, dal momento che il mondo agricolo già acquista il carburante attraverso modalità di pagamento tracciate”.

L’unico risultato, spiega Confai Mantova, sarà invece appesantire la burocrazia delle imprese che operano in agricoltura, in una fase in cui i lavori nei campi richiedono il massimo impegno. “Nulla è cambiato con i nuovi inquilini di Palazzo Chigi – afferma Sandro Cappellini, direttore di Confai Mantova e vicepresidente di Cai -. Al dialogo pacifico preferiscono le minacce di sciopero”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi