CONFEURO: CORONAVIRUS, UN’EUROPA SOLIDALE E’ L’UNICA RISPOSTA PER RICOSTRUIRE IL FUTURO

image_pdfimage_print

Riusciremo a superare la crisi in corso solo se sapremo andare oltre le logiche che ci hanno portato sin qui. Confeuro è pronta a fare la sua parte per la costruzione di un’Europa realmente solidale, che metta al primo posto la salute e il benessere dei cittadini, la qualità della vita e la tutela dell’ambiente. Un’Europa che valorizzi finalmente il ruolo dell’agricoltura, intesa come bene primario per l’uomo e per la terra – dichiara Andrea Michele Tiso, presidente nazionale Confeuro.

 

In questo momento l’Europa si trova di fronte a un bivio cruciale: scegliere se condividere il debito pubblico, rilanciando il progetto di Stati uniti d’Europa che i padri fondatori avevano immaginato più di 40 anni fa, o chiudersi a riccio facendo un passo indietro di cento anni e tornando alle logiche di separazione che hanno portato ai conflitti mondiali - continua Tiso.

 

Se riflettiamo sull'etimologia della parola crisi – dal verbo greco krino che significa separare, ma in senso lato anche discernere, valutare - possiamo coglierne anche la sfumatura positiva. Un momento di crisi è infatti un’opportunità di riflessione e discernimento, condizioni necessarie per il miglioramento e la rinascita.

 

Oggi più che mai, nel pieno di una crisi sanitaria ed economica globale - che probabilmente diventerà anche una crisi finanziaria - è indispensabile riflettere attentamente e scegliere i principi guida che devono servire da fondamenta per ricostruire il nostro futuro.  

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi