CONFEURO: PUGLIA, INVESTIRE IN PREVENZIONE E FORMAZIONE PER COMBATTERE IL DISSESTO IDROGEOLOGICO

Il maltempo che ha colpito nelle ultime ore la Puglia conferma la necessità di interventi strutturali e di manutenzione ordinaria e straordinaria per ridurre il rischio idrogeologico e rispondere ai cambiamenti climatici – dichiara il presidente nazionale Confeuro Andrea Michele Tiso.

I raccolti autunnali pugliesi sono stati colpiti duramente, in modo particolare quello delle olive, mentre violente raffiche di vento hanno distrutto serre, tendoni, strutture e alberi. Nessuna delle province pugliesi è stata risparmiata.

Eventi estremi come quest’ultimo, con piogge e venti che hanno provocato ingenti danni in molte regioni d’Italia, sono una delle conseguenze del clima che cambia. Per una regione già ad alto rischio idrogeologico come la Puglia, servono piani di investimento per la prevenzione al fine di difendere le persone, il territorio e i prodotti del lavoro agricolo – prosegue Tiso. E’ inoltre necessaria un’adeguata formazione degli amministratori locali e degli attori che operano sul territorio.

L’agricoltura ha un ruolo molto importante nel presidio di un territorio estremamente vulnerabile. Un’accurata manutenzione di canali di scolo, invasi e reti irrigue e l’adozione di misure preventive adeguate può contribuire a ridurre i danni del maltempo. Non prevenire ha costi enormi per la collettività. Occorre per questo intervenire in anticipo, accompagnando gli investimenti per la crescita e lo sviluppo a un’azione mirata a proteggere le nostre campagne.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi