COPA COGECA: BENE UE SU FUTURE RELAZIONI CON REGNO UNITO

Il Copa e la Cogeca hanno accolto con favore oggi le linee guida sulle future relazioni dell'UE con il Regno Unito concordate dai capi di Stato e dai governi dell'UE.

Il Copa e la Cogeca ritengono che, a seconda delle garanzie ottenute, il Regno Unito dovrebbe rimanere nel mercato unico e nell'Unione doganale. Se ciò non è possibile, l'UE e il Regno Unito dovrebbero trovare un nuovo accordo doganale che consenta il più possibile il commercio senza attriti, preservando al contempo l'integrità del mercato unico. I negoziati sulla Brexit devono garantire scambi senza tariffe tra l'UE e il Regno Unito.
Il Segretario generale del Copa e della Cogeca, Pekka Pesonen, ha dichiarato: "Vogliamo che l'UE cerchi le relazioni doganali più strette con il Regno Unito e desideriamo procedure doganali semplificate, facendo uso delle ultime tecnologie per evitare una burocrazia onerosa e costosa che minaccerebbe le frontiere commercio. Questo deve essere considerato una priorità nei negoziati ".

"Le soluzioni pratiche e creative sono ancora troppo necessarie per evitare l'introduzione di un confine fisico e le restrizioni commerciali tra l'Irlanda del Nord e del Sud", ha aggiunto Pesonen.

Ciò è stato anche indicato in una lettera inviata al capo negoziatore dell'UE Michel Barnier.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi