COPAGRI SARDEGNA: PECORINO, PRODUZIONE A RISCHIO SFORAMENTO; REGIONE E MIPAAF INTERVENGANO

“La produzione di pecorino romano della campagna lattiero-casearia 2017-2018, prossima alla chiusura, dovrebbe attestarsi a fine luglio intorno ai 330mila quintali, cifra ben lontana dal tetto di autoregolamentazione di 280mila quintali fissato dal consorzio di tutela”, sottolinea il direttore della Copagri Sardegna Pietro Tandeddu.

 

“A pagare le conseguenze di questa situazione, che come accaduto in passato genererà squilibri di mercato, saranno solamente i pastori, che si troveranno costretti a dover lavorare sotto costo”, fa notare Tandeddu.

 

“Chiediamo quindi nuovamente, come già fatto più volte in passato senza risultato, la ricostituzione del Tavolo nazionale di filiera, per un esame collegiale della situazione del comparto; è fondamentale conoscere esattamente quanto latte ovino si produce in Sardegna e far sì che le aziende casearie rispettino le quote di pecorino romano assegnate e le regole contrattuali stabilite dalla legge”, continua il direttore regionale della Copagri.

 

“Facciamo pertanto appello alla Regione Sardegna, affinché solleciti il Ministero delle Politiche agricole in tale direzione e affinché si esprima sulla possibilità di legare gli incentivi pubblici nel settore lattiero-caseario al rispetto della programmazione produttiva del pecorino romano; attendiamo inoltre di conoscere le ragioni del mancato riconoscimento dell’Organizzazione interprofessionale latte ovino sardo Oilos, non ancora avvenuto a causa di una ambigua interpretazione dei regolamenti comunitari in materia di latte”, conclude Tandeddu.

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi