Agricoltura25/11/2021 12:34

Distretti del cibo, Lenucci (Confagricoltura): Orientamento al mercato e competitività imprese siano elementi chiave

image_pdfimage_print

"I distretti del cibo sono espressione della pluralità dei nostri sistemi alimentari.

In questa diversità e pluralità l’agricoltura deve però essere e rimanere al centro. La produzione primaria deve essere il carattere distintivo quando parliamo dei territori."

Così Vincenzo Lenucci, Confagricoltura, nel corso della conferenza stampa di presentazione della Consulta dei distretti del cibo.

"Ora è il tempo delle scelte. L’orientamento al mercato e la competitività delle imprese devono essere l’elemento chiave della ripresa, l’agricoltura deve concentrarsi su questi obiettivi e questo lo abbiamo chiesto direttamente al ministro. Queste sono le cifre da tenere presenti pur nella diversità delle richieste e degli enti. Crescita, mercato e occupazioni sono aspetti cardine" prosegue.

"Il finanziamento ai contratti di distretto è già realtà con 850 mln euro, abbiamo poi il piano strategico nazionale e i 120 mln euro per i distretti. Molto passa adesso nel dialogo Stato-Regioni per raggiungere gli obiettivi, auspicando più semplificazione e più flessibilità."

image_pdfimage_print

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.<br/>This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.<br/> Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi