GOVERNO, BERLUSCONI: PREOCCUPATI. PROPONIAMO CENTRODESTRA MODERNO ED EUROPEO SUL MODELLO REGIONI E COMUNI. SUBITO AL VOTO

BERLUSCONI"Abbiamo manifestato al capo dello Stato la nostra preoccupzione per la crisi di governo nata in un contesto difficile e prima di una manovra pesante da almeno 30 miliardi per fare fronte al rischio dell'aumento dell'Iva. Ed evitare una pesante recessione per i cittadini e le imprese". Così Silvio Berlusconi a margine delle consultazioni con il presidente della Repubblica.

"L'esperienza appena conclusa dimostra che i progetti di governo si costruiscono con il tempo non dopo il voto ma prima del voto. Un governo non può nascere in laboratorio e non può funzionare sulla base di un contratto", prosegue.

"Forza Italia ha fatto finora una opposizione seria. Con lo stesso senso di responsabilità oggi mettiamo in guardia da un esecutivo fatto da una maggioranza improvvisata che esiste solo in Parlamento e non nel Paese che non rispecchia gli elettori. Non può essere certo una base per un governo che costituirebbe un tradimento verso gli italiani".

"Si tratta, secondo Berlusconi, di un rischio concreto di un'imposta patrimoniale che comprometterebbe definitivamente la possibilità di crescita. Abbiamo sentito la tassa sulle donazioni del 45 per cento. Ci sembra una cosa inaccettabile ed immorale. E' persino superfluo aggiungere che Forza Italia non è disponibile a fare alleanza con chi ha visioni diverse ed opposte alla nostra. Il Paese ha bisogno di un governo stabile e coerente con una forte legittimazione democratica. Un esecutivo autorevole che restituisca al Paese autorevolezza che scongiuri qualsiasi ipotesi avventurosa di un uscita dall'euro e che al contrario consenta all'Italia di contare in Ue e portare avanti gli interessi nazionali". "Proponiamo il modello di centrodestra che oggi governa la maggioranza delle regioni italiane e moltissimi comuni". Quindi subito al voto.

Berlusconi fa anche un passaggio sull'editoria: "a rischio le televisioni e la carta stampata, un mare che ci sta venendo addosso".

 

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi