INCENDIO MONTI PISANI, CENNI, PD: GOVERNO DIA SOSTEGNO IN TEMPI CERTI

"Intervenire affinché sia assicurato in tempi certi il necessario sostegno alle aree agricole devastate dagli incendi che il 24 settembre hanno colpito la provincia di Pisa". Lo chiede Susanna Cenni, vice-presidente della Commissione Agricoltura della Camera, con un'interrogazione al ministro dell'Agricoltura.

"Lo scorso 24 settembre - ricorda - si è verificato un incendio di vaste proporzioni che ha devastato un ampio territorio nei comuni di Vecchiano, Buti, Calci e Vicopisano (provincia di Pisa).

Soltanto l'intervento tempestivo di numerose unità di vigili del fuoco, con il supporto della Protezione civile, di numerosi volontari e l'utilizzo di Canadair ed elicotteri antincendio, ha impedito conseguenze ancora più tragiche.

L'incendio, che ha causato l'evacuazione di circa 700 persone dalle loro abitazioni, ha interessato circa 1.000 ettari di bosco e campi, ha distrutto centinaia di ettari di oliveti, vigneti e castagneti, minacciato abitazioni rurali e alcuni agriturismi con una stima salita ad oltre 6 milioni di euro di danni solo nel comparto agricolo.

Questa  grande emergenza,  che  ha spinto le istituzioni ad organizzarsi per sostenere i territori colpiti, oggi richiede interventi rapidi per garantire la sopravvivenza di molte aziende agricole anche attraverso l’adozione di  misure straordinarie come il reimpianto delle coltivazioni andate distrutte dal fuoco.

Il presidente della regione Toscana Enrico Rossi ha il firmato il decreto che attiva lo stato di emergenza regionale e stanziato 200 mila euro per coprire le spese di soccorso e assistenza e per avviare i primi interventi necessari per ricostruire il quadro idrogeologico.

Il Ministro Gian Marco Centinaio, dopo aver effettuato  alcuni sopralluoghi nelle zone colpite dall'incendio sui Monti Pisani e dopo aver  acquisito  le necessarie informazioni, ha assicurato il suo impegno per il riconoscimento dello stato di emergenza nazionale".

"Con quali atti ora il ministro intende dare seguito al suo impegno?", conclude.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi