Inchieste

MIPAAF, BIANCHI VA ALLO SVIMEZ. POSTO RIMARRA VACANTE FINO A NUOVO GOVERNO
Pubblicato il 12/01/2018

MIPAAF, BIANCHI VA ALLO SVIMEZ. POSTO RIMARRA VACANTE FINO A NUOVO GOVERNO

Il posto da direttore generale del Dipartimento delle politiche competitive, della qualità agroalimentare e della pesca esercita le competenze del Ministero nel settore della pesca, della tutela e valorizzazione della qualità dei prodotti, ferme restando le competenze del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero della salute sembrerebbe debba restare […]

by Redazione × 0 comments
Prosegue l’inchiesta di AGRICOLAE sul caporalato. La Princes inglese spiega ad AGRICOLAE le sue buone intenzioni per contrastare il lavoro nero e lo sfruttamento nei campi, ma non rivela da chi si rifornisce lo stabilimento di Foggia – il più grande d’Europa – dove, si legge sul sito, vengono trasformate circa 300.000 tonnellate di pomodoro fresco all’anno
Pubblicato il 12/01/2018

MIPAAF REVOCA BANDO PESCA DOPO APERTURA BUSTE. ERA GIA SUCCESSO, POI TUTTO FU ASSEGNATO SENZA BANDO DI GARA A ERNST & YOUNG

Il Mipaaf revoca il bando sulla promozione della campagna Pesca. Ma lo fa solo dopo l’apertura delle buste. Il bando di gara relativo alla procedura ristretta, avviata ai sensi dell’art. 61 del D.Lgs, n. 50/2016, avente ad oggetto l’affidamento del servizio relativo all’ideazione e realizzazione delle azioni di informazione e […]

by Redazione × 0 comments
L.BILANCIO, GOVERNO ESTENDE RIDUZIONE ACCISE PER BIRRE ARTIGIANALI A MULTINAZIONALI STRANIERE MA NON DA OK A DIETA MEDITERRANEA. CHE COSTAVA DI MENO
Pubblicato il 21/12/2017

L.BILANCIO, GOVERNO ESTENDE RIDUZIONE ACCISE PER BIRRE ARTIGIANALI A MULTINAZIONALI STRANIERE MA NON DA OK A DIETA MEDITERRANEA. CHE COSTAVA DI MENO BARETTA: ERA RISCHIOSO A LIVELLO UE. GAGNARLI: LA DIRETTIVA 92/83 DICE CHIARAMENTE CHE SI PUO FARE

Dopo la questione Ocm vino, altro duro colpo per l’industria del vino, che si trova a far fronte con una burocrazia nemica. E gli interessi del made in Italy sembrano essere posti dopo quelli delle multinazionali straniere. In fase di discussione della legge di Bilancio, il governo ha riformulato infatti […]

by Redazione × 0 comments
FONDAZIONE QUALIVITA AMMESSA FONDI MIPAAF. MA STANDO AI DOCUMENTI NON HA REQUISITI E DG HA CONFLITTO INTERESSE ESSENDO CONSIGLIERE MARTINA. I DECRETI
Pubblicato il 15/12/2017

FONDAZIONE QUALIVITA AMMESSA FONDI MIPAAF. MA STANDO AI DOCUMENTI NON HA REQUISITI E DG HA CONFLITTO INTERESSE ESSENDO CONSIGLIERE MARTINA. I DECRETI ROSATI DICHIARA DI "NON AVERE INCARICHI O TITOLARITA DI CARICHE DI DIRITTO PRIVATO REGOLATI O FINANZIATI DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE". E' DG DELLA FONDAZIONE E CONSIGLIERE MINISTRO

La Fondazione Qualivita è riconosciuta dal Ministero delle politiche agricole come soggetto di elevata capacità tecnico-scientifica nell’ambito del settore agroalimentare di qualità e, in particolare, in quello delle produzioni agroalimentari DOP, IGP, STG. Un riconoscimento istituzionale di tutto rispetto che tuttavia non sembra sufficiente a far rientrare la Fondazione Qualivita […]

by Redazione × 0 comments
OCM VINO, TAR DEL LAZIO RIGETTA TUTTI I RICORSI RIFERITI A GRADUATORIA 2016 PER TECNICISMO GIURIDICO. ORA PALLA PASSA AL CONSIGLIO DI STATO
Pubblicato il 14/12/2017

OCM VINO, TAR DEL LAZIO RIGETTA TUTTI I RICORSI RIFERITI A GRADUATORIA 2016 PER TECNICISMO GIURIDICO. ORA PALLA PASSA AL CONSIGLIO DI STATO

Il Tar del Lazio boccia i ricorsi per un tecnicismo giuridico. Il tribunale amministrativo con l’odierna pubblicazione delle attese ulteriori sei sentenze mette fine, per il momento, alla diatriba amministrativa sollevata dalle organizzazioni escluse con la graduatoria emanata dal Mipaaf con D.D. n. 76628 del 16 ottobre  2016 (a firma […]

by Redazione × 0 comments
BIODIVERSITA, CDM DA OK MA LEGGE APPROVATA NEL 2015 NON HA MAI VISTO I FONDI
Pubblicato il 12/12/2017

BIODIVERSITA, CDM DA OK MA LEGGE APPROVATA NEL 2015 NON HA MAI VISTO I FONDI

Il Consiglio dei ministri da il via alla tutela per la tutela per la biodiversità contro le specie esotiche invasive. Ma la legge sulla biodiversità approvata in via definitiva nel 2015 non ha mai visto i fondi. In sostanza è rimasta un contenitore vuoto la cui copertura non è mai […]

by Redazione × 0 comments
OCM VINO, USCITE LE GRADUATORIE MA IN TOSCANA VANNO AL SORTEGGIO PUBBLICO
Pubblicato il 07/12/2017

OCM VINO, USCITE LE GRADUATORIE MA IN TOSCANA VANNO AL SORTEGGIO PUBBLICO

Uscite le graduatorie con decreto direttoriale del ministero delle Politiche agricole. Ma in Toscana tirano la monetina in alto per decidere a chi andranno i fondi per promuovere il vino made in Italy all’estero. E la convocazione è il prossimo 12 dicembre 2017 alle ore 9:30 presso gli uffici Sviluppo […]

by Redazione × 0 comments
OCM VINO, ECCO LE GRADUATORIE  MIPAAF
Pubblicato il 07/12/2017

OCM VINO, ECCO LE GRADUATORIE  MIPAAF

Arrivati entro come previsto entro il 6 dicembre la graduatoria Ocm vino. Da quanto apprende AGRICOLAE però, fino a ieri al Mipaaf si era convinti di prorogare il termine e di aspettare le sentenze del Tar.  Un’accelerazione che potrebbe far pensare che si stiano sciogliendo alcuni nodi Qui di seguito […]

by Redazione × 0 comments
REATI AGROALIMENTARI, DDL ARRIVA TARDI PER APPROVAZIONE CAMERE. A NULLA SERVI DDL RUTA, SAGGESE E ALTRI DEL 2016
Pubblicato il 02/12/2017

REATI AGROALIMENTARI, DDL ARRIVA TARDI PER APPROVAZIONE CAMERE. A NULLA SERVI DDL RUTA, SAGGESE E ALTRI DEL 2016

Arriva tardi il ddl reati agroalimentari portato in Consiglio dei ministri poco prima della corsa alle elezioni. Sebbene l’auspicio di Colomba Mongiello, vicepresidente della commissione bicamerale anticontraffazione sia quello “che il Parlamento trovi il tempo di tradurlo in legge”, sembra che il tempo utile non ci sia. Infatti le Camere […]

by Redazione × 0 comments
CNEL, LA LEGGE DI BILANCIO RIPRISTINA INDENNITA E RIMBORSI. ECCO COME
Pubblicato il 01/12/2017

CNEL, LA LEGGE DI BILANCIO RIPRISTINA INDENNITA E RIMBORSI. ECCO COME

Era stato uno dei nodi legati al referendum costituzionale: il Cnel, per il quale si chedeva l’abolizione. E di cui fanno parte i vertici delle organizzazioni agricole. Il governo Renzi aveva depauperato il presidente e i consiglieri del Cnel dei gettoni di presenza e di ogni sorta di retribuzione e […]

by Redazione × 0 comments