INGIURIE A FONTANA. ZAIA, SOLIDARIETA’ AL COLLEGA E CONDANNA SENZA SÉ E SENZA MA PER IL GESTO INQUALIFICABILE

image_pdfimage_print

 

“Non è accettabile che in un momento come questo, in cui tutto il Paese è duramente provato, ci sia chi abbia come preoccupazione quella di alzare così tanto i toni con offese così gravi e minacce”.

 

Con queste parole il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia esprime la sua ferma condanna per le scritte apparse a Milano in cui viene ingiuriato il collega lombardo, Fontana.

 

“Anche a nome dei Veneti esprimo la più assoluta condanna per il gesto ingiustificabile e inqualificabile ed esprimo tutta la solidarietà al presidente Fontana. Le parole usate vanno oltre l’offesa perché nella situazione in cui viviamo possono assumere mille significati e fare del collega il bersaglio di ulteriore accanimento; non c’è giustificazione che tenga. Spero che la condanna sia unanime senza sé e senza ma”.

 

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi