INTERROGAZIONE SCOTTO, MDP CAMERA, SU PICCOLA PESCA

Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-18859

presentato da

SCOTTO Arturo

testo di

Mercoledì 20 dicembre 2017, seduta n. 901

SCOTTO. — Al Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali. — Per sapere – premesso che:

la disciplina del rilascio delle licenze di pesca è disciplinata dall'Unione europea con il regolamento n. 13013 del 2013, e dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali con la direttiva del 5 agosto 2013 e dal decreto ministeriale del 26 luglio del 1995;

l'obiettivo principale della politica strutturale della pesca è di fornire misure finanziarie a favore dello sviluppo sostenibile della pesca e dell'acquacoltura;

le procedure per l'adeguamento della potenza motrice delle imbarcazioni da pesca sono regolate dal decreto direttoriale del 21 aprile del 2016;

la piccola pesca artigianale, oltre a rappresentare oltre il 75 percento del comparto, simboleggia la tradizione di sapere e mestieri esercitati con attrezzi selettivi;

ai sensi dell'ultimo comma dell'articolo 3 del decreto ministeriale del 26 luglio del 1995 l'esclusiva competenza del rilascio delle licenze è il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali;

la disciplina che regolamenta la sostituzione dei motori dei pescherecci del 5 agosto 2013 e il decreto ministeriale del 26 luglio del 1995 stanno creando nel comparto, in specie della piccola pesca, difficoltà di varia natura nella richiesta e nella sostituzione dell'apparato motore;

a titolo esemplificativo, si richiama la richiesta avanzata il 30 maggio del 2016, con foglio numero 13965, dal signor S. D. di Porto Cesareo, proprietario del moto/pesca Andrea Doria II, di 1° GT e KW 52, abilitato all'esercizio della pesca con attrezzi da posta, palangari e lenze;

la richiesta del produttore D. viene respinta perché l'installazione del nuovo motore superava il 10 per cento:

il vecchio motore diesel aveva una potenza motrice in chilowatt e HP di 52,00, mentre la nuova richiesta chiedeva l'installazione di un motore non compatibile con la normativa vigente;

è indispensabile sostituire tutti i motori, come quello del moto pesca del signor D. perché idonei a garantire la sicurezza, non economici (consumano molto carburante, poco potenza e resa, perdite di olio, smisurati costi di manutenzione, tanto da incidere pesantemente sugli scarsi e precari redditi) e non in linea con le esigenze di tutela e difesa del sistema ecomarino;

il signor D., peraltro, ha compiuto una ricerca per acquistare un motore della stessa potenza senza nessun esito positivo;

rinunciare a uno o più attrezzi in licenza, come recita il già citato decreto di aprile 2016, significa il venir meno della caratteristica peculiare delle piccola pesca, in altre parole di poter sostituire gli attrezzi a seconda della stagione e, quindi, della presenza di specie di una determinata categoria di attrezzi, con l'ovvia conseguenza di ridurre l'attività fino a renderla decisamente improduttiva;

nelle stesse condizioni si trovano centinaia e centinaia di pescatori di tutta la penisola che da anni attendono una modifica legislativa in grado di garantire le ragioni dei lavoratori posto che, nella situazione data, il libero mercato non è in grado di soddisfare né gli aspetti socioeconomici, né tanto meno quelli ambientali–:

se il Ministro interrogato non intenda assumere iniziative per modificare il decreto ministeriale che di fatto ha bloccato la sostituzione dei motori nel comparto della piccola pesca, senza portare alcun vantaggio all'ambiente, allo sviluppo sostenibile e al diritto del lavoro dei pescatori della piccola pesca.
(4-18859)

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi