LAVORO, GARDINI: RIPORTARE LEGALITÀ PERCHÉ ITALIA SIA UN PAESE PER TUTTI. AL CENTRO ATTENZIONE POLITICA

“Abbiamo voluto assieme al Censis evidenziare le dicotomie del sistema. Riportare la legalità significa garantire i diritti a tutti. Fra la totale emersione è il sommerso c’è il mare. Occorre fare un’azione progressiva. Che noi vorremmo porre al nuovo governo”. Così il presidente di Confcooperative Maurizio Gardini nel corso del convegno di presentazione dei dati Censis sul lavoro nero. Occorrono politiche e misure che rendano il paese più giusto, un paese per tutti”.

Gardini fa l’esempio del lavoro agricolo di qualità e del contratto in Puglia stipulato lo scorso anno.

“Ci sono oggi dei modelli imprenditoriali che utilizzano modelli nuovi, basti pensare ad Amazon”.

È necessario parlare di temi come questi per contribuire non solo a tutelare le proprie cooperative ma anche aiutare a rendere l’Italia un paese migliore. Il tema del lavoro e al centro della campagna elettorale, vorremmo che diventasse un tema concreto”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi