NEWLAT- BUITONI, UILA: RASSICURARE LAVORATORI

“Consideriamo la quotazione in Borsa di Newlat un valore che potrà produrre per il gruppo occasioni di ulteriore crescita e sviluppo. Al tempo stesso però, riteniamo necessario che la Newlat presenti al più presto alle organizzazioni sindacali il nuovo piano industriale, anche alla luce della prossima scadenza dell’accordo con Nestlè sull’utilizzo del marchio Buitoni”.

 

Così Alice Mocci, responsabile relazioni sindacali del Gruppo Newlat, interviene sulla notizia della rinuncia da parte del gruppo guidato da Angelo Mastrolia al brand Buitoni.

 

“Il buon posizionamento dei marchi del gruppo sul mercato è senza dubbio importante, tuttavia è giusto rassicurare i lavoratori di San Sepolcro sul loro futuro occupazionale” prosegue Mocci per poi aggiungere: “pensiamo infine che mai come in questa occasione i lavoratori della Buitoni abbiano l’esigenza di avere un sindacato forte e unito e che non servano fughe in avanti di singole organizzazioni che hanno l’unico risultato di creare confusione e allarmismo”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi