OLIVICOLTURA, SPAGNOLETTI ZEULI (GILET ARANCIONI): DAVANTI A UN MINISTRO CHE UNISCE COLDIRETTI CERCA DI DIVIDERE. PROBLEMA NON RIGUARDA SOLO MIPAAFT MA TUTTO IL GOVERNOCENTINAIO: SI LAVORA PER RISOLVERE I PROBLEMI

"Di fronte a un ministro che fa di tutto per unire il mondo agricolo, Centinaio - anche mettendo insieme le forze politiche - ci troviamo di fronte a un'organizzazione agricola, la Coldiretti, che continua a fare di tutto per dividere. Non capendo che così si danneggia tutto e tutti e fa perdere credibilita la settore primario". Così ad AGRICOLAE il conte Spagnoletti Zeuli, portavoce del movimento dei Gilet Arancioni che il 14 febbraio manifesteranno a Roma. "Dall'inizio avevo pregato i dirigenti di Palazzo Rospigliosi  di unirsi ai Gilet Arancioni dato che i problemi sono identici e comuni a tutti: le gelate, la Xylella, Psr e Pac. Il divide et impera non funziona più", prosegue. "Come abbiamo trovato l'intesa con tutti gli altri sarebbe stato giusto unire le forze anche con i vertici Coldiretti, dato che molti dei loro associati sono scesi in piazza con noi. (Vertici che invece all'ultimo hanno deciso di andare in autonomia organizzando lo stesso giorno della manifestazione a Roma un sit in sulla crisi olivicola). "Una prassi che la Coldiretti ha sempre adottato ogni volta che un'altra organizzazione scende in piazza", precisa. "La cosa meravigliosa è stato vedere operai e imprenditori manifestare insieme indossando i medesimi gilet arancioni".

Bene per Spagnoletti Zeuli il Dl proposto da Centinaio a Camera e Senato "ma serve una strada preferenziale". "Occorre un decreto di urgenza - spiega - da portare in Consiglio dei ministri perché il problema riguarda non solo il ministero delle Politiche agricole ma anche quello del Lavoro, dello Sviluppo economico, e del Sud. E via discorrendo. Dalla crisi pugliese dipende infatti - conclude - lo sviluppo del Paese tutto, anche dal punto di vista sociale".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

OLIVICOLTURA, SPAGNOLETTI ZEULI (GILET ARANCIONI): DAVANTI A UN MINISTRO CHE UNISCE COLDIRETTI CERCA DI DIVIDERE. PROBLEMA NON RIGUARDA SOLO MIPAAFT MA TUTTO IL GOVERNO
09/02/2019

OLIVICOLTURA, SPAGNOLETTI ZEULI (GILET ARANCIONI): DAVANTI A UN MINISTRO CHE UNISCE COLDIRETTI CERCA DI DIVIDERE. PROBLEMA NON RIGUARDA SOLO MIPAAFT MA TUTTO IL GOVERNOCENTINAIO: SI LAVORA PER RISOLVERE I PROBLEMI

“Di fronte a un ministro che fa di tutto per unire il mondo agricolo, Centinaio – anche mettendo insieme le forze politiche – ci troviamo di fronte a un’organizzazione agricola, la Coldiretti, che continua a fare di tutto per dividere. Non capendo che così si danneggia tutto e tutti e […]

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi