PPL, COMAGRI SENATO. CONFCOMMERCIO: CAMBIARE “SOMMINISTRAZIONE” CON “CONSUMO SUL POSTO”

“Non condividiamo l’uso del termine “somministrazione” all’interno della norma, perché si tratta di una scelta che non integra la filiera ma aumenta solo la confusione e la concorrenza sleale, mentre sarebbe più corretto utilizzare l’espressione “consumo sul posto”. Queste le parole di Confcommercio intervenuta in comagri senato in merito alle audizioni sulle piccole produzioni locali.

“È poi assolutamente necessario e chiediamo garanzia che la materia prima sia coltivata esclusivamente sui terreni dell’azienda e non lì solo trasformata o lavorata”.

“Inoltre l’eventuale consumo di prodotti provenienti anche da altre aziende, come previsto nella norma, deve avvenire per aziende che hanno sede nella stessa provincia, altrimenti si viene a perdere la caratteristica di località ed in tal caso il consumatore deve essere avvisato per garantire così la massima trasparenza.

Parimenti a quanto avviene già in Veneto chiediamo poi che il numero di registrazione possa essere ottenuto solo a seguito del contatto con l’autorità sanitaria”.

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi