PRODUZIONE NOCCIOLE. GALLINELLA (M5S): “TROVARE UN EQUILIBRIO TRA AGRICOLTURA E INDUSTRIA”

“Le logiche del mercato e della produzione agricola sono cambiate e l’agricoltura rischia di restare schiacciata nella morsa dell’industria e di modelli di produzione insostenibili, per questo è necessario trovare il giusto equilibrio, che possa valorizzare i prodotti senza penalizzare gli agricoltori”. In queste parole si può racchiudere l’intervento che il deputato del Movimento Cinque Stelle, Filippo Gallinella, ha fatto oggi a Nepi, durante l’incontro promosso dal Bio-distretto della via Amerina sulla filiera della nocciola “Dalla produzione locale al mercato Globale”.

“Sono molto onorato di essere seduto a questa tavola rotonda internazionale, che accoglie il punto di vista dei maggiori produttori di nocciole al mondo, l’Italia, la Turchia e la Georgia – prosegue Gallinella – che sono contesti molto diversi tra loro ma che si trovano ad affrontare le stesse criticità, dovendo far fronte ad un sistema che prevede sistemi insostenibili dal punto di vista ambientale, economico e sociale”. “L’obiettivo di questo incontro e dei tre Paesi è proprio quello di mettere insieme le forze per essere interlocutori più forti e con maggiore potere sul mercato globale. In fondo – conclude il deputato penta stellato - in agricoltura, l’unione nella filiera è il vero valore da ricercare e trovare, così da rendere meno potente l’intermediario dell’industria o della distribuzione e riportare al centro la produzione agricola”

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi