USA, COLDIRETTI: GLI OBAMA MANGIANO ITALIANO

bandiera_americanaLa scelta del presidente americano Barack Obama di un menu italiano per festeggiare il quarantanovesimo compleanno della moglie Michelle è comune a tanti cittadini americani come dimostra l’aumento record del 10 per cento in valore delle esportazioni di prodotti alimentari Made in Italy negli Usa per un valore complessivo di 2,6 miliardi di euro nel 2012. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare la scelta da parte della coppia presidenziale del piu' esclusivo ristorante italiano di Washington, “Cafe Milano” che si trova nel cuore di Georgetown, nel 3251 di Prospect Street, di proprieta' di Franco Nuschese, da vent'anni nella capitale americana, ma campano doc.   Il menu' il tipicamente italiano della cena degli Obama è stato a base di mozzarella di bufala e peperoni marinati come antipasto, fusilli bucati alla genovese con pecorino romano come primo piatto e per  secondo cernia con purea di finocchio e cime di rapa e tagliata di manzo al sale nero, con la conclusione del pasto a base di un dolce a base di ricotta e pera. Per la prima volta nel 2012 il valore delle esportazioni di vino e spumanti italiani negli usa con un incremento dell’8 per cento ha superato il miliardo di euro ma in aumento - precisa la Coldiretti - sono anche i formaggi (+11 per cento).  L'andamento sul mercato statunitense potrebbe ulteriormente migliorare da una piu’ efficace tutela nei confronti della “agropirateria” che – sostiene la Coldiretti - utilizza impropriamente parole, colori, località, immagini, denominazioni e ricette che si richiamano all'Italia per prodotti taroccati che non hanno nulla a che fare con la realtà nazionale. Tra i casi piu’ eclatanti c’è quello del parmesan che in nove casi su dieci sostituisce i veri  Parmigiano Reggiano e Grana Padano ma si va dallo “spicy thai pesto” ai san marzano sugo di pomidoro coltivati in California, dal pompeian oil extra virgin olive oil al vino chianti della Napa valley, dal romano cheese prodotto in usa da latte di mucca al calabrese spicy salame with sangiovese wine fino al finocchiono milano’s suino d’oro.  Il falso Made in Italy sulle tavole di tutto il mondo – conclude la Coldiretti - vale 60 miliardi e le esportazioni nazionali potrebbe triplicare da una lotta concreta a questi tarocchi.

com/neo

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES

Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi