XYLELLA, BELLANOVA: IL SALENTO SIA UN CAMPO DI SPERIMENTAZIONE A CIELO APERTO. PARLEREMO CON BRUXELLES

"Ricerca, ricerca, ricerca: il Salento sia un campo di sperimentazione a cielo aperto". E ancora: "E' fondamentale fermare l'avanzata del batterio verso le altre province pugliesi tenendo sotto stretto controllo i territori e intervenendo tempestivamente dove necessario. Ed è assolutamente prioritario

rilanciare olivicoltura e attività frantoiane in Salento. E avere come obiettivo ineludibile la rigenerazione del paesaggio".

Così pochi minuti fa da Ginosa la Ministra Teresa Bellanova intervenendo a un dibattito.

"Con il Piano da 300 milioni di euro", ha proseguito la Ministra Bellanova, "dovremo stimolare la rinascita dell'olivo in Salento. È una grande scommessa, ma è questa l'identità di quella terra. Sono necessari incentivi per impiantare il Leccino che ha dimostrato maggiore resistenza alla Xylella. Ed è altrettanto necessario rafforzare l'interlocuzione con Bruxelles per un sostegno forte perché evidentemente la Xylella è una falla evidente del sistema di controllo alle frontiere rispetto all'ingresso di piante con batteri pericolosi. Chiederemo alla Commissione Ue di sostenere in ogni modo il lavoro di migliaia di florovivaisti e agricoltori pugliesi".

Infine: "Va sottolineato che il resto dell'Italia è controllata e indenne. Lo dico perché anche nei mesi scorsi non sono mancati esempi di concorrenza sleale e di blocchi delle importazioni di materiale florovivaistico italiano per questa ragione. Questa battaglia la vinciamo se siamo tutti impegnati per lo stesso obiettivo. Che non può non essere la difesa e salvaguardia dell'olivicoltura salentina e la rigenerazione del paesaggio".

-RIPRODUZIONE RISERVATA-

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MORE ARTICLES



Questo sito utilizza cookies di Sessione, Tecnici e di Profilazione. Cliccando su "OK", questi cookies si attiveranno. Per maggiori informazioni o per eventuali limitazione dei cookie, clicca sul link e visita la nostra apposita sezione.
This website uses Session, Permanent and Third-Party cookies. by clicking on "Ok", these cookies will be enabled. For further informations or for cookie limitation, please click on the link and visit our dedicated section.
Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi